Devitalizzazione (cura canalare) di due denti: uno in pulpite ed uno con frattura della corona

Pubblicato il: 3 Aprile 2015
Categorie: Endodonzia e Interventi

Problema – dolore e difficoltà di masticazione in due molari

Il paziente si presenta presso il nostro studio lamentando dolore spontaneo e continuo nella zona inferiore di destra. Dalla radiografia iniziale non si evidenziano granulomi a carico dei due molari interessati, ma si può riscontrare la presenza di due grosse ricostruzioni.

Devitalizzazione di entrambi e ricostruzione in resina composita

Ai test clinici il primo molare inferiore di destra risponde in maniera anomala, manifestando una importante ipersensibilità. Decidiamo perciò di devitalizzarlo (ossia di effettuare la cosiddetta cura canalare) e di ricostruirlo con resina composita. A qualche giorno di distanza, il paziente riferisce la totale remissione della sintomatologia legata agli stimoli termici (caldo e freddo) ma continua a lamentare un dolore alla pressione, questa volta localizzato all’ultimo molare. Decidiamo di rimuovere la vecchia otturazione in amalgama e constatiamo una linea di frattura della corona del dente. Stabiliamo quindi di effettuare la devitalizzazione anche per questo secondo dente e di ricostruirlo con resina composita creando un Overlay (otturazione che comprende tutta la superficie masticatoria del dente). All’esame della radiografia finale si possono apprezzare i due denti, devitalizzati e ricostruiti a distanza di un mese.

torna su